The Mountain Experience

Welcome to my blog. As many of you already know I have left London in June last year and since then I have been travelling and living in different places. I spent the majority of my time living in my favorite environment, the mountains, hence the name of my blog.

At the moment, I have no idea how much longer my journey is going to be so the idea behind this blog is simply to try and keep track of my adventures with some writing, pictures, comments from people I share my time with.. essentially everything that is going to help me register and keeping track of my time in the mountains.  

I wish I started this blog last year when I went to Australia, but unfortunately I have only just started it so it’s going to take me a little bit of time to update all my tales and my pictures. A BIG thank you to my friend Giovanni who helped me setting it up. The people who know me know that my IT skills are pretty poor..

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

6 Responses to The Mountain Experience

  1. papa' says:

    Buona fortuna, figlio mio.
    Ti auguro una buona, serena vita.

  2. Francesca Frizzi :) says:

    Eh si Matthew! Sarebbe stato bello…io ho conservato i racconti di tutte le tue mail dall’Australia…se hai le foto potresti fare un patchwork 🙂
    Comunque bravo Matt…facci sognare un po attraverso i tuoi racconti…
    un abbraccio dalla grigia Liege! Aoh guarda che t’aspetto, eh!
    🙂
    baciiii
    F

  3. stefano says:

    matthew come al solito piu leggo quello che scrivi piu mi viene voglia pure a me di mollare tutto e di partire. Io ti ammiro molto perche secondo me sei fonte di grande ispirazione per quelli che come hanno, prima o poi, in mente di fare un bel viaggio in giro per il mondo ad inseuire i sogni che ci portiamo indietro da anni.
    Ho visto pure le foto del jeeppone, che mito! sei veramente pimp con le sospensioni rialzate. Spero che tu stia bene e dammi notizie della tua nipotina.
    Un caro abbraccio
    copulator

  4. Giorgia says:

    Matteo caro, che freddo ma che bello! E’ difficile stare bene con se stessi di questi tempi…. Guardo queste tue finestre di vita quotidiana e sono felice per te. So che hai trovato quello che…. sei.
    Un abbraccio stretto stretto.
    Giorgia

  5. Giovanni says:

    Ciao Matthew, gran bei racconti e gran bel divertimento. Guarda qua che articoletto scrive oggi repubblica:
    http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/economia/crisi-29/manager-riciclati/manager-riciclati.html

    Ciao, buona fortuna e a presto

  6. Cinghiale says:

    Matthew, preparati. Il cinghiale è in arrivo. Stasera faccio la sacca!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *